top of page
  • Immagine del redattoreMLT

Il fenix e la sua evoluzione

Tra i materiali innovativi dell’interior design troviamo il FENIX® creato da Arpa Industriale e immesso nel mercato nel 2013 come FENIX NTM®. E’ una superficie composta da resine acriliche considerata ancora tra gli smart materials perché risponde all’esigenza di avere un prodotto tecnologico e una superficie estremamente opaca grazie alla bassa riflessione della luce.

Se la tocchi, sentirai quanto è piacevole al tatto e ti sorprenderà perché è anti-impronta! Inoltre, resiste all'abrasione, al calore secco, ai solventi a base acida e ai reagenti domestici. Se con l’uso quotidiano si possono formare dei graffi, non devi preoccuparti perché i micrograffi superficiali sono riparabili termicamente.

E’ adatto ad applicazioni verticali e orizzontali tipiche dell’interior design (cucine, hospitality, healthcare, trasporti, bagni, elementi di arredo) ed è disponibile ora in più di 20 colori .

Per chi vuole un effetto metallico, c'è FENIX NTA ®, product design 2019, che offre una superficie metallica super opaca, soft touch, anti-impronta e resistente ai micro-graffi superficiali. E' disponibile nelle versioni Acciaio Hamilton, Argento Dukat e Oro Cortez.

Al cuore di FENIX NTM®, costituito da carta e resine termoindurenti a base di fenolo, è stata applicata un’innovativa tecnologia arrivando così a creare il prodotto FENIX NTM® Bloom.

Fenix è un materiale che può essere messo a contatto con alimenti, soddisfa criteri molto restrittivi in termini di emissioni chimiche ed è adatto all'equipaggiamento marino.

Infine, è un materiale durevole ed è classificato da Arpa Industriale come materiale non pericoloso.

Se ti è piaciuto il post metti un like e condividilo con chi pensi possa essere interessato.

10 visualizzazioni0 commenti
bottom of page