top of page
  • Immagine del redattoreMLT

Camera da letto in estate e in inverno

Aggiornamento: 25 lug 2020

L’estate e l’inverno richiedono colori e tessuti diversi. 
Il cambio armadio ne è prova, la trapunta si archivia e i vestiti si fanno più leggeri. 
Ecco allora che anche la nostra camera da letto ha bisogno di cambiare.

Quali colori e tessuti scegliere? Per la versione invernale di solito vengono consigliati colori scuri e caldi, tessuti quali lana, poliestere, velluto; per la versione estiva colori freddi e chiari e tessuti come lino, cotone.

Ma chi l'ha detto che non si possano invertire i colori?

Io per la mia camera l'ho fatto: per la versione invernale ho scelto un copriletto in poliestere chiaro con un disegno che richiama la lavorazione a maglia della lana. E ho lasciato che due tappeti dalle tonalità grigia e bordeaux riscaldassero l’ambiente assieme a quadri sulle tonalità paglia, come il parquet.

Per l’estate, ho utilizzato un copriletto in cotone con base nera e alcuni quadri scuri come il copriletto per richiamare l'ombra estiva. Il parquet color miele e il giallo di alcuni quadri richiamano i raggi del sole ma danno, invece, al tatto una sensazione di fresco.

In foto due esempi di copriletto estivo e copripiumino invernale #Caleffi.


Se l’articolo ti è piaciuto, lo hai trovato utile e ti ha fornito le informazioni che stavi cercando, condividilo e seguimi sInstagram.

5 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page